giovedì 23 ottobre 2014

Fine

...del blog.


Sì, questo è proprio il mio ultimo post.

Ma io non sparisco, sono sempre qua e nemmeno sono cambiati i miei interessi: ho sempre il mio vero piccolo giardino in città da accudire e ora avrò anche molto, molto tempo in più da dedicare alle mie ricerche, ai viaggi botanici, alle piccole esplorazioni quotidiane.

Due parole anche sulla mia ultima foto che ho scelto per la chiusura.
L'ho fatta nel mese di settembre a Milano, da 10 Corso Como, quindi non è assolutamente niente di lugubre, anzi!
Si tratta infatti di un leggerissimo e ironico sgabello in poliuretano espanso di Gufram, progettato da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari.

Insomma, con questa foto voglio trasmettere un messaggio molto semplice: Un piccolo giardino in città è arrivato al capolinea della sua esperienza editoriale e io ci metto, come si suol dire, una pietra sopra.

E ora...spazio a nuove idee e nuovi progetti!

Ci rivedremo?
Chissà...

A tutti voi che mi avete letto auguro Buon giardinaggio!

Luisella 



 


10 commenti:

  1. ecco, questo mi dispiace, e molto.
    Era diventata una piacevole abitudine quotidiana e una fonte di possibili pelustrazioni.
    Grazie per il tuo impegno, e .... ad majora :) !
    Besos
    Ornella

    RispondiElimina
  2. Pensavo fosse solo una pausa,invece é la fine di un blog! Sai mi hai fatto conoscere i giardini di tanta città,che non avrei mai visto, senza di te! Grazie Luisella,mi mancheranno i tuoi post, ma spero che continuerai a dare preziosi consigli ai tuoi amici giardinieri!

    RispondiElimina
  3. Sinceramente mi dispiace tanto, tanto, tanto. Per me era una lettura quotidiana interessante, ben scritta, stimolante e perfino istruttiva e mai banale. Però capisco che, nella vita, vi siano periodi che si aprono ed altri che si chiudono. Davvero niente è per sempre. A te un caloroso ringraziamento e un grande "in bocca al lupo" per tutto ciò che di nuovo vorrai intraprendere. Ciao!

    RispondiElimina
  4. Grazie a voi che mi avete seguito in questa avventura.
    I viaggi prima o poi arrivano a destinazione e per me il blog è stato davvero un bel viaggio.

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace molto! Ho scoperto il tuo blog da poche settimane ma è diventato un appuntamento irrinunciabile. I tuoi scritti così ricercati e perfetti, le didascalie che, se non hai in dono una memoria enciclopedica, rivelavano uno studio ed un accurato lavoro di preparazione. Le tue foto poi, sempre stupende, che rivelavano la tua attenta sensibilità, mi hanno regalato nuove esperienze, idee, colori di cui altrimenti non avrei mai potuto gioire! Peccato non poterti più "incontrare". Grazie per il Bello che ci hai regalato ed auguri per i tuoi progetti futuri!

    RispondiElimina
  6. Ciao Luisella, mi dispiace per la decisione che hai preso, come ha scritto l'anonimo sopra il tuo blog era un appuntamento irrinunciabile e aggiungerei i tuoi post erano sempre attesi con curiosità. Auguri per i tuoi nuovi progetti e magari riusciamo a leggerti da qualche altra parte, se così faccelo sapere! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Un po di tristezza per questa notizia.
    Un blog così piacevole ha posto la parola fine.
    Nulla andrà perduto perché lo spirito di questo blog continuerà ad essere presente nel web con le sue piacevoli tracce.
    Mi associo e ringrazio anchio per il bello che ci hai dato!
    Ciao e buon cammino!
    Stefano

    RispondiElimina
  8. Peccato, Luisella, spero di ritrovarti presto in qualche altro tuo nuovo progetto. Ho imparato molto da te e dal tuo blog, grazie per l'impegno e la cura che hai sempre dimostrato, non è da tutti. Buona vita!

    RispondiElimina
  9. Grazie di cuore e un grande abbraccio a tutti!

    RispondiElimina
  10. Ciao Luisella, nel mio piccolo posso capire il lavoro necessario per mantenere un blog con la costanza e l'innovatività che hai sempre messo in ogni post. Sono sicuro che hai già qualche altro progetto in testa e per questo ti faccio un grande in bocca al lupo!

    Enrico

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!