mercoledì 17 settembre 2014

Dall'Orto Botanico di Amsterdam: la Wollemia in gabbia

All'Orto Botanico di Amsterdam c'è una pianta coltivata all'aperto ma...chiusa in una gabbia!
E' la Wollemia nobilis...


Questa pianta è un fossile vivente: nella Preistoria ricopriva intere aree ma ai giorni nostri era ritenuta estinta.
Nel 1994 però un bosco formato da sole 60 piante di Wollemia fu ritrovato in una stretta valle delle Blue Mountains, a 200 km da Sydney, in Australia.
Si trattava quindi di un ritrovamento eccezionale che richiedeva una particolare protezione.
Queste piante infatti crescono vicinissime tra loro e perciò basta un fenomeno naturale, come ad esempio un uragano, per distruggerle e farle scomparire definitivamente.
Occorreva quindi un progetto speciale...
 

Il Royal Botanic Gardens di Sydney si incaricò di riprodurre la specie tramite seme e talea e quindi ne curò la diffusione in tutto il mondo, inizialmente solo nei giardini botanici che ne avessero fatto richiesta.
Solamente facendo crescere la Wollemia in luoghi diversi del pianeta, si sarebbe assicurata la salvaguardia della specie.
Fu poi creato il Wollemi Pine International Pty Ltd, un vivaio che si occupa esclusivamente della crescita di queste piante e della loro vendita in tutto il mondo.
Dal 2006 infatti è possibile per chiunque acquistare la Wollemia, contribuendo così a preservare e a diffondere questo straordinario albero.
Parte del ricavato dalla vendita delle piante va a finanziare il Wollemi National Park, quella piccola valle australiana, ora protetta, dove vivono i primi alberi ritrovati.


Ecco perchè all'Orto Botanico di Amsterdam c'è una piccola pianta che cresce dentro a una gabbia!

Se volete, potete approfondire l'argomento sul sito ufficiale del Wollemi Pine 

Altri post dedicati all'Orto Botanico di Amsterdam:
Alla scoperta dell'Orto Botanico di Amsterdam 
La serra delle farfalle e la pianta 'che-non-muore-mai' 
La serra dei tre climi 
La serra delle palme 
Una passeggiata nell'Orto Botanico 

Nessun commento:

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!