giovedì 15 maggio 2014

Un pomeriggio Green & Glam

Questo mese di maggio si sta rivelando piuttosto impegnativo: oltre alla normale routine quotidiana, ci sono mostre, fiere, convegni, eventi e conferenze da seguire.
Tra le varie mail di inviti, qualche giorno fa però ne ho ricevuta una decisamente fuori dal coro.
Coccinelle, produttore italiano di borse e accessori, mi invitava ad un evento Green & Glam nella sua boutique milanese di Corso Buenos Aires.
Niente a che fare col mondo del giardinaggio ma...perchè non accettare?
In fondo, fino a qualche anno fa, ero una vera bag-addicted e certe passioni magari si assopiscono ma non si scordano del tutto!


Lo store milanese per l'occasione ospitava Ellen Hidding, che di recente ha pubblicato un libro di piccole idee verdi per la casa.
Insieme a Nicoletta Bucci, amica e coautrice del libro, la presentatrice televisiva ha realizzato tante facili composizioni, utilizzando mele, oasis e fiori.


Ed ecco il risultato...


Per la realizzazione di queste composizioni in miniatura si inizia sempre dall'inserimento nel frutto-contenitore di una base verde che, oltre alle foglie, può essere fatta anche con i fiori, lasciando libero sfogo al proprio gusto e alla fantasia.
Ad esempio Ellen ama molto utilizzare i Dianthus barbatus 'Green Trick' che lei chiama molto più semplicemente 'garofani pelosi verdi'.
Le 'mele fiorite' erano anche esposte un po' ovunque sui ripiani e sulle mensole, accanto alla collezione Coccinelle P/E 2014  di borse e accessori


'Fior Fior di Idee' è il libro dove Ellen Hidding ha raccolto le sue soluzioni di decorazione per la casa e piccoli regali, realizzate utilizzando elementi di uso quotidiano e di facile reperibilità come frutta, verdura, fiori e erbe aromatiche, oltre a ricette naturali di dolcetti e tisane.
Il tutto è di una semplicità a dir poco disarmante. 


Del resto sono idee che rispecchiano la sua stessa semplicità e spontaneità di carattere.
'In Olanda si dice che con i fiori è tutto più bello' spiegava Ellen mentre aiutava alcune ospiti nella realizzazione dei piccoli bouquet, e non posso che darle ragione.


Poi il pomeriggio green ha assunto un'anima più glam, con l'arrivo di altri volti noti: Filippa Lagerback, Barbara Snellenberg e Justine Mattera che si è presentata con fotografo personale al seguito.


Naturalmente erano tutte accessoriate con le borse Coccinelle dell'ultima collezione, ma dopotutto si trattava di un evento dall'anima fashion e non di un convegno di giardinieri!


Nessun commento:

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!