mercoledì 13 novembre 2013

Un Villaggio di Natale al posto del Presepe

Mi tolgo il pensiero e ve lo dico subito: detesto i presepi.
Senza nulla togliere al loro significato e alla tradizione, fin da bambina mi hanno sempre trasmesso una infinita tristezza.
Può essere anche un capolavoro artistico ma ancora adesso per me la sensazione è sempre la stessa.
La scorsa settimana invece alla Steflor, il garden center di Paderno Dugnano, nel reparto natalizio ho visto questo...  


E' un enorme villaggio invernal-natalizio che occupa ben due pareti d'angolo con una infinità di dettagli ma soprattutto allegro e festoso.


Nel villaggio, oltre a edifici vari, case e negozi di ogni genere illuminati e variopinti, ci sono anche attività in movimento come giostre e attrazioni...


e sono state riprodotte anche diverse situazioni sempre in movimento, come i bambini che dondolano sull'altalena, un dirigibile che vola sopra i tetti delle case, o il laghetto ghiacciato con i personaggi che scivolano sui pattini...


oltre a tante piccole scene di vita invernale riprodotte minuziosamente in una atmosfera idilliaca e un po' rétro.
In questo villaggio non c'è limite alla fantasia e i particolari religiosi convivono con Babbo Natale, quadretti di vita quotidiana e attività ludico-sportive.


Si tratta del Lemax Village, il villaggio in miniatura da collezione che raccoglie appassionati in tutto il mondo.
Come ogni collezione che si rispetti, ogni anno si aggiungono sempre nuovi personaggi, attrazioni, paesaggi e accessori.


Non voglio certamente fare paragoni con la nostra tradizione, questo non ha proprio niente a che fare con il presepe ma sono rimasta incantata ad osservare i minuziosi dettagli, le luci, i movimenti e i colori.
E quando me ne sono andata, mi sono accorta che sorridevo...

4 commenti:

  1. cara Luisella 2 cose da dirti: odio i presepi e da sempre mi mettono tristezza, ma colleziono villaggi della Lemax. 2) abbiamo in comune un altro difetto: sei sempre in qualche garden center. Mi marito si lamenta un pò, il tuo no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chissà quante altre cose abbiamo in comune! Non ci posso credere...
      Spero tanto di vedere presto un post nel tuo blog dedicato ai tuoi villaggi Lemax con tantissime foto.
      Per quanto ri guarda il marito...no, il mio non si lamenta dei miei giri nei garden center, ma comunque si lamenta di altro (per come cucino, ad esempio)
      Ciao!

      Elimina
  2. Che bello, bellissimo. Anche a me i presepe non fanno impazzire. Ma questo mi piace moltissimo. Grazie per averlo condiviso. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Enrico!
      Davvero mi solleva sapere di non essere l'unica a non amare granchè il presepe...

      Elimina

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!