venerdì 25 ottobre 2013

Foliage in città

Uno degli spettacoli più straordinari che la natura ci regala è il foliage, la meravigliosa colorazione autunnale delle chiome degli alberi.
Ci sono località in tutto il mondo dove questo fenomeno richiama appassionati e turisti: le più famose sono le foreste del Nord America, dove le immense distese di aceri si trasformano in fiammeggianti esplosioni cromatiche.
Il Dipartimento dell'Agricoltura statunitense elabora mappe aggiornate quotidianamente con la progressiva rappresentazione del grado di colorazione delle foglie, con centralini telefonici in grado di fornire informazioni sul foliage di ogni singolo stato.
Senza andare oltre oceano, anche in Italia abbiamo boschi di latifoglie di grande fascino.


Boschi misti montani e collinari creano dei dipinti naturali molto suggestivi, tra querce, aceri, castagni, faggi, tigli e molto altro ancora...
Anche le nostre caducifoglie hanno una notevole bellezza e assortimento di forme e colori!
L'autunno naturalmente arriva anche in città, basta solo guardarsi intorno per vedere qualche pianta che si sta trasformando prima del riposo invernale...


E così un posteggio cittadino si trasforma in un bosco dalle chiome dorate...


un gruppo di Liquidambar styraciflua rivela affascinanti qualità cromatiche...



e perfino un lianoso e talvolta infestante Parthenocissus diventa di una bellezza spettacolare...




Anche le Lagerstroemia dal fogliame leggero assumono in autunno una nuova veste...


sfumando gradatamente dal giallo all'arancio fino ad un rosso fiammeggiante...


E una volta cadute a terra, non sono bellissimi anche i tappeti formati da foglie multicolori?



Foliage in città...perchè no?

Il mio piccolo foliage domestico invece lo trovate QUI



Nessun commento:

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!