venerdì 30 agosto 2013

Giardinaggio fotografico: Agosto 2013

Il mese è ormai finito e non ho ancora compilato il consueto diario delle fioriture...per fortuna ho l'abitudine di fotografare continuamente, quindi devo solo sfogliare l'archivio del mese.

Questo è l'Ornithogalum saundersiae.
E' una bulbosa che, dal cespo delle belle foglie lanceolate e carnose, emette il lungo stelo fiorale che supera 1 metro e 20 di altezza! 


Ogni cespo produce un solo stelo dal portamento eretto ma completamente spoglio per tutta la sua lunghezza.
Quindi, nonostante le foglie siano piuttosto belle e i fiori siano spettacolari, questi steli lunghissimi e nudi penalizzano l'aspetto globale della pianta.



Ho tre piante che coltivo in un vaso piuttosto capiente e che tengo dietro agli Agapanthus, proprio per mimetizzare i lunghi steli e far risaltare al meglio i fiori.


Sempre incessante la fioritura dell'Hibiscus syriacus 'Totus Albus'



Poichè questo Ibisco non mi ha mai dato problemi e mi garantisce sempre una continua fioritura durante l'estate, lo scorso anno ho deciso di aggiungerne un altro, l'Hibiscus syriacus 'China Chiffon'


La pianta è ancora piccola ma è anch'essa molto generosa di fiori, nonostante l'abbia messa in un angolo già parecchio affollato.


Gli acquisti fatti quest'anno a Orticola mi hanno soddisfatto, soprattutto questa Beesia deltophylla, acquistata dal vivaio Central Park di Mario Mariani


Da quando l'ho messa a dimora a maggio, continua a produrre steli fiorali che portano tanti piccoli fiori stellati con stami prominenti...una piccola delizia!


Anche la pianta è molto bella, con le sue foglie verde scuro e lucidissime dalle venature evidenti.
Nella foto vedete due steli fiorali, ma ce ne sono altri quattro in preparazione!


Sempre a Orticola, dalla Floricoltura Billo specializzata in garofani, avevo comprato un vaso di Dianthus 'Fontaine White'.
Il fiore è bianco candido, semidoppio e profumato.


Continua la fioritura tardiva o precoce (chi può dirlo?) degli Helleborus niger.
Ve ne avevo già mostrati alcuni lo scorso mese ma ora un po' tutti stanno facendo questi micro-fiori un po' particolari.
Questo, ad esempio, ha le punte dei petali sfumati di verde...mah...


Assolutamente nella norma invece la fioritura delle Phlox paniculata


Chiudo questo diario mensile mostrandovi le sorprendenti bacche della Actaea pachypoda 'Misty blue', altro acquisto proveniente da Orticola e ancora da Mario Mariani.


Non mi aspettavo che dopo la fioritura portasse a maturazione i semi ma ancora di più mi ha sorpreso la particolarità di queste bacche bianche portate su uno stelo rosso scuro.

1 commento:

  1. Della Phlox paniculata sono entusiasta! una macchina da fiori, in più ha un buon profumo che mi accoglie quando rientro a casa, visto che la pianta si trova proprio al cancelletto d'ingresso. Quest'anno ho tardato a tagliare lo sfiorito, così ho scoperto che si erano formate alcune capsule da seme. Ho provato a raccoglierli per una semina primaverile... Anche se non dovessero uscirne piante identiche alla madre sarei comunque contenta di aumentare la famiglia!
    Silvia

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!