martedì 13 agosto 2013

E le piccole civette?

Non è passato molto tempo da quando i tre piccoli di civetta saltellavano sul tetto di fronte a casa mia.
Da allora li ho visti spostarsi con piccoli voli sulle tegole e poi volare sui tetti delle altre case, sotto lo sguardo vigile di almeno un adulto, sempre presente o comunque nelle loro vicinanze.

Al mattino presto però tornavano sempre sul tetto dove erano nati e si infilavano come al solito sotto i coppi.

Poi è arrivato il caldo africano e non ho più visto i cuccioli e nemmeno i genitori.
Si saranno trasferiti in un luogo più fresco, magari tra gli alberi, ho pensato.

Oggi però ne è ricomparso uno...




Si è subito accorto di me ed è rimasto a lungo immobile ad osservarmi...


poi si è infilato sotto i coppi, come d'abitudine.
Avrà avuto nostalgia del suo nido?

Sul libro 'Gufi e Civette', di Cesare Della Pietà e Marco Mastrorilli, ho letto che nel primo anno di vita la mortalità delle giovani civette è altissima: ne muoiono dal 50 al 75%!

Chissà se i suoi fratelli sono ancora vivi...

Vi siete persi i precedenti post sulle 'mie' civette?
Eccoli:

La famiglia delle civette si è allargata! 

Birdwatching casalingo: le civette



1 commento:

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!