giovedì 25 luglio 2013

Ma i cartellini sbagliati capitano tutti a me?

Quest'anno è già il secondo...

Prima c'è stato il Papavero orientale 'White Ruffles' che, una volta sbocciato si è rivelato invece un 'Royal Wedding'...vabbè, era comunque un papavero e per fortuna era bianco...e in ogni caso si trattava di una pianta in prova.




In questi giorni si stanno aprendo le spighe della Liatris spicata di cui avevo piantato i bulbi in primavera nella bordura dietro le Hosta.

Vi mostro il cartoncino della confezione che, come d'abitudine, ripongo in una scatola dove conservo tutti i cartellini delle piante 'in essere' (esiste in realtà anche una seconda scatola, con i cartellini delle piante che, per un motivo o per l'altro, non hanno superato la 'prova d'ingresso', sono morte, sono state regalate ecc. ecc. ma questa è un'altra storia...)

Vi prego di osservarlo bene, eccolo...


ed ecco invece cosa è spuntato...



no, dico, ma è VIOLA!!!!!!!!!
E non è uno solo, ma sono ben 10 piantine e tutte mostrano inequivocabili boccioli viola...ma porca miseria!

Ora sto guardando con sospetto gli ultimi acquisti, un gruppo di erbacee miste, cartellinate a fiore bianco, ma dalle quali a questo punto non so cosa aspettarmi.

E notare che i cartellini delle erbacee da qualche tempo sono saldamente ancorati ai vasetti di plastica e le etichette non sono facilmente sfilabili e confondibili tra loro come invece accadeva una volta.

Vorrei solo capire se per caso ho sviluppato un'inconsapevole capacità nello scegliere le piante erroneamente cartellinate oppure se ultimamente tra i vivaisti va di moda appioppare i cartellini a caso.

Ma quest'anno sta capitando solo a me? 


 

2 commenti:

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!