giovedì 16 maggio 2013

Le piante donano gioia

Ieri sono stata invitata al press-event organizzato a Milano dal Flower Council of Holland l'ente di riferimento per la promozione della floricoltura olandese in Italia e nel mondo.

 
L'evento rientrava nelle iniziative di sensibilizzazione che il Flower Council of Holland annualmente promuove per diffondere la conoscenza delle piante in vaso e da fiore e farne apprezzare le molteplici proprietà benefiche.
Le piante domestiche sono così le protagoniste della campagna 'Pianta del Mese' che per il 2013 ha coinvolto 6 appassionati ed esperti del verde.
Ciascuno di loro ha scelto due piante che vengono raccontate attraverso la loro esperienza e competenza.
Il Maestro Giardiniere Carlo Pagani ha scelto la Schefflera e l'Hippeastrum, la canta-fiorista Rosalba Piccinni le Succulente e il Codiaeum, la green-designer e blogger Dana Frigerio l'Areca e la Bromelia, l'architetto del verde Valentina Forges Davanzati la Miltonia e la Dracaena, il garden-designer Giancarlo Montalbetti la Campanula e la Gerbera, mentre la fondatrice di Green Island Claudia Zanfi ha scelto la Saintpaulia e la Polyscias.
I dodici racconti d'autore, oltre a consigli e curiosità, sono stati raccolti in un bel volumetto 'Le piante donano gioia' che potete scaricare gratuitamente qui
Ma non solo...
I sei personaggi rivelano le emozioni e i ricordi che stanno dietro alle loro scelte.
Ad esempio si scopre che la Areca, la elegante palma da interni, è stata scelta da Dana Frigerio perchè le ricorda le emozioni suscitatele da un film di Scorsese, 'L'età dell'innocenza', ambientato nei raffinati salotti newyorchesi del secolo scorso.
Per Giancarlo Montalbetti invece le Gerbere sono i 'margheritoni' che lo accoglievano nella casa della nonna...
Testimonianze d'autore delle emozioni che le piante sanno suscitare in ognuno di noi.


Quest'anno poi il Flower Council of Holland si è fatto portavoce del Fascination of Plants Day, l'iniziativa lanciata dall'EPSO (European Plant Science Organisation).
Il 17 e 18 maggio attraverso mostre, conferenze, visite guidate e laboratori didattici organizzati in tutto il mondo l'EPSO 'affascinerà' con le piante il maggior numero di persone possibile, spiegando come la nostra vita sia strettamente legata alle piante ed evidenziando l'importanza della ricerca nel campo della biologia vegetale.
Sul sito ufficiale del Fascination of Plant Day  trovate l'elenco delle 32 città italiane aderenti all'iniziativa con più di 100 diverse attività: una bella idea per un fine settimana all'insegna del verde.


Nessun commento:

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!