giovedì 7 marzo 2013

Mai mangiato un jingold?

Sono sincera, fino ad oggi io ne ignoravo perfino l'esistenza!
Jingold è il nome di un kiwi italiano a polpa gialla. 

Jingold

Solitamente non compro kiwi perchè in giardino ho due piante di Actinidia chinensis che ne producono a sufficienza.
Inoltre compro sempre frutta e verdura di stagione e di provenienza italiana, ad eccezione ovviamente di quei frutti tropicali che in Italia non vengono coltivati.
Tra questi, ad esempio, ci sono gli zesprì, i kiwi dolci a polpa gialla, di cui la Nuova Zelanda detiene il brevetto a livello mondiale, che arrivano sul nostro mercato in autunno.
Mi ha stupito perciò vedere oggi, nel banco della frutta al supermercato, questi kiwi a polpa gialla con un nome curioso e scoprire pure che erano coltivati in Italia!
Li ho comprati e, arrivata a casa, ho fatto una piccola ricerca per saperne di più. 

Ho scoperto che questo frutto è stato ottenuto da un programma di selezione naturale condotto dall'Università di Udine e che il Consorzio Kiwigold (che detiene il diritto mondiale di produzione e distribuzione del Jingold) ha coltivazioni in tutta Italia e, per garantire una offerta del prodotto durante l'intero anno, anche in Sud America.
La produzione italiana è presente sul mercato da novembre a primavera, quella sudamericana da maggio ad ottobre.
 
Li ho assaggiati e onestamente preferisco il gusto degli zesprì, sono più dolci e profumati e, se vogliamo essere pignoli, sono anche più gialli.
Inoltre gli zesprì hanno una maturazione più omogenea mentre la polpa esterna del Jingold rimane sempre dura, anche quando l'interno è diventato molle.
Devo dire però che li ho acquistati all'U2 dove, a mio parere, frutta e verdura non sono un granchè, magari non erano stati conservati bene.
Quindi voglio dare un'altra possibilità ai Jingold,  comprandoli però da qualche altra parte, non appena li trovo.
Come ho già detto, preferisco sempre acquistare dei prodotti nazionali.

A questo proposito, ringrazio il Consorzio Kiwigold per lo sforzo fatto nel fornirci Jingold durante tutto l'anno ma, visto che da maggio a ottobre abbiamo a disposizione una grande varietà di frutta estiva nostrana, credo proprio  che non sentirò la necessità di acquistare Jingold provenienti dal Sud America...


Nessun commento:

Posta un commento

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!