martedì 12 marzo 2013

Cephalantus occidentalis, ti do un'ultima possibilità

Inserire una nuova pianta in giardino è sempre un'incognita.
Magari ha tutte le caratteristiche in regola per adattarsi ai nostri spazi verdi ma alla fine il risultato è diverso da quello che ci si aspettava, se non deludente...
Il Cephalantus occidentalis è proprio una di quelle piante che non è riuscita a convincermi del tutto, nonostante tutte le sue buone qualità.

E di qualità ne ha parecchie...
E' una pianta rustica che resiste molto bene alle temperature rigide, non è soggetta a malattie, i suoi fiori sono profumati e attirano farfalle ed insetti pollinatori, ama i terreni argillosi e gli angoli umidi, vegeta bene anche in mezzombra.
Insomma, la pianta ideale per il mio giardino!

Le sue infiorescenze sferiche di colore bianco poi  hanno un aspetto davvero singolare e durano parecchio, anche un mese.

Cephalantus occidentalis - infiorescenza

Cephalantus occidentalis

Gli insetti la amano molto!
Cosa non mi piace? 
I rami si sviluppano in maniera disordinata e le foglie  sono grandi, quasi sproporzionate rispetto alle dimensioni della pianta e dei suoi rami sottili.
Inizialmente l'avevo inserita tra un gruppo di piante in vaso dove, in teoria, avrebbe dovuto aggiungere altezza alla composizione.
L'ho tollerata finchè ha avuto i fiori, poi l'ho relegata in un angolo lontano dalla vista, era troppo disordinata e con foglie troppo anonime.

In genere non mi lascio impietosire, se una pianta non risponde alle mie aspettative la regalo a qualcuno che l'apprezza oppure la porto in discarica: lo spazio verde che ho a disposizione è limitato, non posso tenere quello che non risponde alle mie necessità estetiche.

Ora ho deciso di darle un'ultima possibilità, dopotutto i suoi fiori mi piacciono!
L'ho perciò interrata vicino alla siepe: in questo modo, avendo dietro a sè uno sfondo sempreverde, il suo portamento indisciplinato e le le sue foglie non troppo attraenti non sarebbero poi così evidenti, mentre i fiori avrebbero ugualmente il giusto risalto.

Cephalantus sì o no?
Ancora qualche mese, poi vedremo...
   


 
   

2 commenti:

  1. Cephalantus sì!! è così bella! :D

    RispondiElimina
  2. Benissimo, ecco che ho trovato a chi regalare il Cephalantus :-D
    Ciao Mari!

    RispondiElimina

Vuoi lasciare un commento?
Sarò felice di leggerlo e di risponderti!